Resta in contatto

Storie di Polisportiva

Lazio Motociclismo, Vallelunga-Genzano-Anzio: un tris indimenticabile

Lazio Motociclismo

La Lazio Motociclismo ha vissuto tre eventi davvero emozionanti: dal Trofeo Pirelli alla Festa del Santissimo Salvatore, fino al motoraduno di Anzio – di Giovanni Lando Fioroni

La S.S. Lazio Motociclismo è stata protagonista negli ultimi giorni di ben tre eventi. Il nostro weekend è iniziato dal sabato con Luca Lommi e la sezione agonistica che, nel circuito di Vallelunga, hanno partecipato al Trofeo Nazionale Pirelli “Coppa Italia”.

Grande vittoria a Vallelunga

Pole e vittoria finale per il nostro Francesco Cocco, capace di aggiudicarsi una gara che lo ha visto protagonista assoluto dal primo all’ultimo giro. Ottima la performance dalla BMW S100RR allestita dalla struttura tecnica BMax Racing, ma gran parte del merito va al nostro team manager Luca Lommi: dopo tanti anni di partnership con la Yamaha, ha avuto il coraggio di cambiare moto e di passare alla marca tedesca.

Lazio Motociclismo

Una scelta che si sta rivelando vincente, come dimostra il risultato odierno e la 5° posizione assoluta nel Campionato Italiano Velocità. Raggiante Luca nel dopo gara: dopo i festeggiamenti di rito, ha dato a tutti appuntamento al 30 giugno, quando saremo a Imola per il 3° Round del CIV nel prestigioso circuito intitolato a Enzo e Dino Ferrari… il Boss già pregusta un altro avvincente fine settimana.

La Festa del Santissimo Salvatore a Genzano in compagnia delle sezioni Automobilismo, Basket in Carrozzina e Cinofilia

Durante tutta la domenica, a Genzano il presidente Mario Notari ha organizzato le attività della Festa del Santissimo Salvatore, presso l’omonima parrocchia, che ha visto la partecipazione anche delle sezioni Automobilismo, Basket in Carrozzina e Cinofilia. La manifestazione ha avuto una grande partecipazione popolare, grazie anche alle attività del Gruppo Scout Genzano 1 che ha animato tutta la giornata.

Lazio Motociclismo con i ragazzi della Lazio Basket in Carrozzina

Nel parco parrocchiale c’è stata l’esposizione delle auto d’epoca e delle moto dei nostri soci; nel sagrato antistante la Chiesa, la dimostrazione del Basket in Carrozzina, che ha allestito un piccolo campo da gioco; nel pomeriggio sono diventati protagonisti gli amici a quattro zampe della Cinofilia. Una bella festa dalle tinte biancocelesti, che ha avuto anche una valenza sociale nell’allestimento di uno stand gastronomico gestito dall’AIRC (Associazione Italiana Ricerca per il Cancro) e con la Tenda di Abramo (una realtà genzanese nata da poco a sostegno dei più poveri).

E infine il Motoraduno di Anzio

Ad Anzio la nostra sezione Turismo ha partecipato al IX Motoraduno dei Neroniani di Agostino Cassoni, valevole come 10° giornata del Campionato FMI Turismo Lazio. La vittoria finale è andata ai Templari di Sabaudia, ma un riconoscimento speciale è stato per Floriano Caprio (HPBikers), Giovanni Lando Fioroni (S.S. Lazio Motociclismo) e Gustavo Fabri (Centauromenium) per la loro attività di testimonial dell’Evento.

Lazio Motociclismo al Motoraduno di Anzio

Un’occasione di incontro utile a rinsaldare vecchi e nuovi rapporti di amicizia e collaborazione con i motoclub nostri amici: oltre i già citati Centauromenium ed HPBikers, ricordiamo i Barbaroscia, i Brutti in Piega, il Booms MC, gli Etruschi Bikers, i Forvm Roma Chapter, gli Italian Bikers Nettuno, i Lupi Bianchi, i Made in Maremma, i Rising Bikers Lucretili e gli Scoordinati.

Un fine settimana irripetibile? Forse, ma non lo diamo per scontato, sono sempre tante le iniziative e tanti gli impegni agonistici del nostro Motoclub; già per il 23 luglio è in programma la partecipazione ad un alto grande evento. Per info e dettagli sulle nostre attività scrivere a: sslaziomotociclismo@email.it.

 

Leggi anche:

Voci dalla Spagna, Siviglia e Lazio trattano uno scambio

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Storie di Polisportiva