Resta in contatto

News

Lazio, Leggo sul futuro di Stefan Radu: sarà dirigente

Il quotidiano Leggo parla del futuro di Radu. Il rumeno legato alla lazio dal oltre dieci anni, ha già un posto da dirigente assicurato.

Più unico che Radu” titola Leggo. Stefan Radu è ormai legato a vita alla prima squadra della capitale. Lotito è pronto a offrirgli un posto da dirigente in futuro. In ogni caso, una data certa per appendere gli scarpini al chiodo ancora non c’è. Finché se la sentirà la domenica, scrive il giornale, continuerà a scendere in campo. E lo farà con l’aquila sul petto.

A Roma da undici stagioni. Per la Lazio ha rinunciato anzitempo alla sua nazionale. Il suo legame con il presidente e con tutto l’ambiente è diventato indissolubile. È al terzo posto tra i giocatori con più presenze in biancoceleste, a quota 348, dietro a Favalli (401) e Wilson (394). Leader dentro e fuori dallo spogliatoio. A quasi 33 anni potrebbe pensare di giocare ancora una o due stagioni, provando a scalare la classifica, prima di sedersi dietro una scrivania.

 

Leggi anche:

Lazio, CorSport: “Traffico dietro a Lulic”

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

E sarebbe Radu

Commento da Facebook

Lo merita quello è il suo posto per quanti anni alla Lazio

Commento da Facebook

Radi è stato sempre un combattente fedele alla nostra Lazio è giusto che gli sia riservato un posto nella società

Advertisement
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a ROMA su Sì!Happy

Altro da News