Resta in contatto

News

Finale Coppa Italia, Pancaro: “Il fattore stadio è un vantaggio”

Finale Coppa Italia, Pancaro: "Il fattore stadio è un vantaggio"

Finale Coppa Italia, le parole dell’ex difensore Giuseppe Pancaro ai microfoni di Mc Sport prima della sfida di questa sera

L’ex difensore biancoceleste Giuseppe Pancaro sa bene cosa significa giocarsi una finale di Coppa Italia. Quando la Lazio vinceva due Tim Cup negli anni di Sven Goran Eriksson, infatti, lui c’era. E Simone Inzaghi è stato un suo compagno di squadra.

Non potevano dunque mancare prima dell’appuntamento di questa sera, le sue parole rilasciate ai microfoni dell’emittente radiofonica Mc Sport.

Leggiamole insieme:

“La Lazio con le finali di Coppa Italia ci ha preso gusto. Rispetto all’Atalanta è certamente più abituata a giocarsi una finale e può essere un vantaggio, come lo è il fattore stadio.

La motivazione quando si gioca una finale è tantissima. Si lavora un anno intero ad altissima intensità e concentrazione proprio per poter giocare partite così. I tifosi, la Coppa, la possibilità di andare in Europa: le motivazioni sono tante e tutte molto forti”.

L’ex difensore crede molto nella qualità della squadra capitolina e nelle doti da tecnico di Simone Inzaghi.

“La Lazio è un club in ascesa, può contare su un giovane grande allenatore, gioca un bel calcio da anni, gode di una rosa formata da elementi di livello e, non a caso, parecchio richiesti sul mercato. È mancato l’ultimo step nei momenti decisivi, questo sì. Bisogna fare un salto di qualità dal punto di vista della continuità e perciò della mentalità”

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a ROMA su Sì!Happy

Altro da News