Resta in contatto

DIRETTA

Spal-Lazio, per i biancocelesti sfuma l’occasione di portarsi a -1 dal Milan: a Ferrara passano i padroni di casa su rigore allo scadere

Spal-Lazio si rivela una trappola inaspettata per i biancocelesti. La squadra di Simone Inzaghi spreca la chance di portarsi a -1 dal Milan: la sconfitta di Ferrara rappresenta un passo falso nella corsa Champions.

La gara del Paolo Mazza viene decisa dall’episodio rocambolesco e insolito che porta al rigore realizzato da Floccari al 90′: l’arbitro Guida assegna inizialmente il penalty per l’intervento di Patric su Cionek. Il polacco fa “no” con la mano, gesto che spinge il direttore di gara a revocare la massima punizione e ammonire il difensore degli emiliani. Su consiglio del Var, Guida rivede però l’azione al monitor e concede il rigore alla Spal.

L’ex laziale Floccari all’intervallo

Contro squadre come la Lazio, bisogna avere l’intensità giusta, senza calare mai d’attenzione“. (@Sky Sport)

Caicedo nel pre partita

Dobbiamo dare continuità alla prova offerta al Meazza, la Spal è una squadra forte e concentrata soprattutto in casa. Ci serve un bell’approccio e mettere in campo cattiveria per vincere quest’oggi“. (@Lazio Style Channel)

Nelle ultime prestazioni abbiamo dato prova di qualità offensiva, rispetto allo scorso anno noi attaccanti avevamo segnato meno, mentre ora stiamo realizzando di più e, di pari passo, stiamo subendo di meno. Noi centravanti ci sacrifichiamo molto per la squadra. Il gruppo sta bene, mancano poche partite e dobbiamo dare il massimo: siamo una famiglia e stiamo bene fisicamente, dobbiamo essere concentrati e tenere alta l’attenzione con un ottimo approccio sin dall’inizio“. (@Lazio Style Channel)

Rispettiamo la Spal, una squadra organizzata e forte, soprattutto su questo campo. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione, essere aggressivi per fare bene“. (@Sky Sport)

Mattia Valoti (Spal) nel pre partita

Veniamo da due vittorie che devono darci il giusto coraggio per affrontare la gara di oggi. Avremo di fronte una squadra che ha un obiettivo importante. Vogliamo dimostrare il nostro valore“. (@Lazio Style Channel)

Noi e la Lazio adottiamo due moduli simili, conosciamo bene i biancocelesti perché li abbiamo affrontati sia questa estate in amichevole nel ritiro di Auronzo sia nella gara d’andata di campionato. Dovremo essere squadra come nelle ultime due partite per limitarli“. (@Lazio Style Channel)

Le formazioni ufficiali

Spal 3-5-2
Viviano; Cionek, Vicari, Regini; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Petagna, Floccari
A disposizione: Gomis, Poluzzi, Fulignati, Felipe, Bonifazi, Valdifiori, Schiattarella, Dickmann, Costa, Valoti, Paloschi, Antenucci, Jankovic
Allenatore: Leonardo Semplici
Indisponibili:
Squalificati:
Diffidati: Cionek, Lazzari

Lazio 3-5-2
Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile
A disposizione: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Wallace, Durmisi, Romulo, Badelj, Parolo, Cataldi, Berisha, Jordao, Caicedo
Allenatore: Simone Inzaghi
Indisponibili: Lukaku, Radu, Pedro Neto
Squalificati:
Diffidati: Badelj, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Radu

Arbitro: Marco Guida
Assistenti: Villa-Di Vuolo
IV Uomo: Giua
VAR: Orsato
AVAR: Mondin

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altro da Dirette